Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Abruzzo
Agevolazioni
Agevolazioni #finsubito
Alghero aste
Cagliari aste
Chieti
Emilia Romagna aste
Firenze aste
Italia aste
L'Aquila
Lazio aste
Lombardia aste
News aste
Olbia aste
Post dalla rete
Roma aste
Sardegna aste
Sassari aste
Toscana aste
Zes agevolazioni
   


29/04/2024

Sociale, Patrimonio, Cultura e Istruzione: quattro i bandi che inaugurano l’attività erogativa 2024 di Fondazione della Comunità Bresciana. La Fondazione – mettendo a disposizione contributi complessivi pari a 1 milione e 50mila euro – intende sostenere le organizzazioni e gli enti no profit del territorio di Brescia e provincia nella realizzazione di progetti di utilità sociale.

I bandi aprono lunedì 29 aprile 2024. I progetti per i quali le organizzazioni intendono chiedere un contributo devono inderogabilmente pervenire presso la Fondazione –  tramite area riservata – entro venerdì 14 giugno 2024 per il Bando Patrimonio ed entro mercoledì 26 giugno 2024 per i restanti bandi.

Possono presentare domanda i soggetti che operano ed abbiano sede operativa nel territorio della provincia di Brescia e che non perseguono finalità di lucro.

Le risorse disponibili sono messe a disposizione da Fondazione Cariplo per le “erogazioni territoriali”.

Il Bando Sociale – con un budget di 500mila euro – intende finanziare progetti di inserimento abitativo indirizzati a soggetti particolarmente fragili; progetti di inserimento lavorativo; progetti di attivazione della comunità che favoriscano la coesione sociale e lo scambio tra famiglie; progetti volti al contrasto del disagio psicologico adolescenziale e giovanile; progetti volti a contrastare violenze domestiche, nuove dipendenze, forme di bullismo, malattie sessualmente trasmissibili, abuso di alcol e di stupefacenti; progetti volti a dare sollievo a famiglie con a carico persone svantaggiate; progetti, da attuarsi nel periodo di chiusura scolastica estiva, destinati ai minori d’età compresa tra i 5 e i 16 anni.

Il Bando per la tutela, promozione e valorizzazione del patrimonio storico, artistico e ambientale – con un budget di 200mila euro – vuole individuare progetti in grado di stimolare nuove risposte ai bisogni della comunità bresciana nei settori sopra specificati.

Il Bando Cultura – con un budget di 150mila euro – desidera sostenere progetti rivolti all’ideazione e al potenziamento della ricerca e della sperimentazione dell’arte nelle sue varie forme; creazione di spazi di sperimentazione artistica, culturale e scientifica dedicati ai giovani; attività che incentivino la partecipazione attiva della popolazione al mondo dell’arte e della cultura, con particolare attenzione verso le fasce vulnerabili; realizzazione di incontri per aumentare il senso di appartenenza alla comunità e per ridurre i pregiudizi e le discriminazioni; progetti volti all’apprendimento e all’approfondimento di una cultura scientifica ed economico-finanziaria da parte delle giovani generazioni.

Il Bando Istruzione – con un budget di 200mila euro – intende finanziare progetti di attività di “dopo scuola”; sostegno professionale in orario scolastico a studenti in difficoltà per condizioni fisiche e/o mentali; azioni mirate per l’integrazione scolastica di studenti stranieri; percorsi innovativi in grado di incentivare l’approfondimento delle materie scientifiche; percorsi in grado di incentivare le eccellenze formative; percorsi di Service Learning; progetti volti a sostenere il metodo didattico del Debate all’interno degli istituti scolastici; percorsi di formazione che favoriscano l’avvicinamento degli studenti al mondo del lavoro.

I regolamenti e la guida sono disponibili di seguito.

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui