Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Abruzzo
Agevolazioni
Agevolazioni #finsubito
Alghero aste
Cagliari aste
Chieti
Emilia Romagna aste
Firenze aste
Italia aste
L'Aquila
Lazio aste
Lombardia aste
News aste
Olbia aste
Post dalla rete
Roma aste
Sardegna aste
Sassari aste
Toscana aste
Zes agevolazioni
   


Cosenza – Anche quest’anno l’Università della Calabria ha garantito la borsa a tutte le studentesse e tutti gli studenti risultati idonei nelle graduatorie del diritto allo studio. Sono 8.000 (quasi mille in più rispetto al 2022/2023) gli iscritti che ricevono la borsa di studio, 400 il premio di laurea e 100 il contributo per la mobilità internazionale, per un totale di 43 milioni di euro. La copertura del 100% degli idonei è stata raggiunta tramite l’impiego delle risorse aggiuntive del PNRR e dei finanziamenti della Regione, che integrano le risorse ordinarie del Fondo di finanziamento ministeriale (FIS), della tassa per il diritto allo studio e delle risorse messe a disposizione dall’ateneo, circa 4,5 milioni di euro.

I nuovi beneficiari di borsa possono prendere visione del proprio status e dello scorrimento delle graduatorie accedendo al Portale dei Servizi Online del Centro Residenziale o tramite l’app Unical Life. I prossimi passi prevedono la firma della convenzione con la Regione, in seguito alla quale sarà possibile erogare le borse di studio.

«Sono particolarmente soddisfatto perché per il quinto anno consecutivo, dall’inizio del mio mandato, centriamo un obiettivo niente affatto scontato – ha dichiarato il rettore Nicola Leone – Riuscire a coprire la totalità delle borse di studio, nonostante l’ampliamento della platea dei beneficiari e l’aumento della quota in denaro, è un grande risultato, che siamo riusciti ad ottenere grazie ad una positiva interlocuzione con l’assessorato all’Istruzione e all’Alta Formazione che ha fatto sì che la Regione rendesse disponibili i fondi necessari. Benché l’erogazione avverrà solo adesso – sottolinea il Rettore – l’Unical si è premurata di assicurare a tutti gli studenti i servizi mensa e alloggio sin dalle prime settimane di inizio dei corsi. In autunno, infatti, tutti gli studenti idonei, inclusi i non vincitori di borsa, hanno avuto il loro posto letto nelle residenze e, per soddisfare tutte le richieste, l’ateneo è ricorso persino all’affitto di camere presso strutture alberghiere del territorio». 

«Servizi e borse di studio per gli studenti – ha concluso il Rettore – sono tra i punti di forza dell’Unical, come certificato anche da Censis che mette il nostro ateneo ai vertici della classifica. La residenzialità estesa ad un numero elevato di iscritti, che ci pone in una situazione molto diversa rispetto all’emergenza nazionale degli alloggi per fuori sede, caratterizza l’Unical che offre il valore aggiunto di un Campus verde in stile anglosassone. Il numero di alloggi su iscritti in corso per l’Unical è il quadruplo della media nazionale, ma puntiamo a farlo crescere ulteriormente grazie all’ultimazione di un nuovo quartiere residenziale, i cui fondi saranno garantiti dalla Regione».

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui