Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Abruzzo
Agevolazioni
Agevolazioni #finsubito
Alghero aste
Cagliari aste
Chieti
Emilia Romagna aste
Firenze aste
Italia aste
L'Aquila
Lazio aste
Lombardia aste
News aste
Olbia aste
Post dalla rete
Roma aste
Sardegna aste
Sassari aste
Toscana aste
Zes agevolazioni
   


Condividi queste informazioni su:

In arrivo il decreto primo maggio 2024. Ecco in che cosa consisterà e quali saranno le principali novità

Decreto primo maggio: cosa prevede nel dettaglio

Anche quest’anno arriva il decreto primo maggio, ovviamente il tema caldo è quello del lavoro. Si parlerà di tredicesima, di agevolazioni contributive per il Sud Italia, del cuneo fiscale per confermare gli aumenti in busta paga, ma non solo.

Per ciò che riguarda il bonus tredicesima 2024, si tratta di un incentivo una tantum che ammonterà ad 80 euro o a 100 euro, destinato a specifiche categorie di lavoratori. Essi dovranno, infatti, avere un reddito di lavoro dipendente non superiore a 28.000 euro ed avere almeno un figlio a carico o coniuge.

Si tratta di un passo indietro, invece, per i premi di produttività, in ogni caso da confermale. Le bozze, infatti, parlano di un’aliquota che sale dal 5 al 10%, sempre per importi non superiori a 3.000 euro lordi.

Superbonus lavoro, arriva l’extra deduzione

Per ciò che riguarda il decreto primo maggio, attenzione anche alle agevolazioni attraverso la maggiorazione del costo del lavoro dei nuovi assunti. Queste spetteranno, infatti, ai titolari del reddito di impresa, alle imprese individuali, le familiari e le coniugali, alle società di persone come da articolo 5 del TUIR e agli esercenti arti e professioni che svolgono attività di lavoro autonomo ai sensi dell’articolo 54 del TUIR. Tali soggetti dovranno aver esercitato l’attività per tutto il periodo di imposta 2023 e trovarsi in condizioni di normale operatività.

Nel nuovo decreto si andranno a sostituire i bonus assunzione per under 36 e per donne che sono scaduti il 31 dicembre e non rinnovate. E’ stata, inoltre, abolita l’agevolazione ACE, con grande sorpresa. Vi saranno super-deduzioni così definite: fino al 120 per cento per tutte le assunzioni a tempo indeterminato, mentre ci sarà una deduzione fino al 130 per cento per chi assume lavoratori svantaggiati.

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui